Balalaica | Caratteristiche della Balalaica | Origini della Balalaica | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

Origini della Balalaica

Cenni Storici sulla Balalaica

Benchè non abbiamo informazioni così certe sull'origine di questo strumento musicale, possiamo con sicurezza affermare che la balalaika ha goduto di una grande diffusione in Russia e in Ucraina in cui è divenuto vero e proprio strumento popolare.

La balalaika è riuscita a emergere in un Paese dove gli strumenti musicali e ancor più quelli a corda erano contrastati dalle figure ecclesiastiche che disprezzavano il divertimento laico; dunque, sebbene tra questi popoli la tradizione canora fosse piuttosto importante, la musica strumentale era parecchio adombrata.

Dove

Addirittura a Mosca intorno alla metà del Seicento fu disposto il sequestro degli strumenti musicali; ma il popolo amante della musica ebbe il merito di non lasciare che essi venissero perduti, creando altri strumenti come per l'appunto la balalaika che riprendeva alcuni tratti del liuto.

Con esso si suonava e ci si divertiva, un po' come accade oggi benchè vada sottolineato che all'epoca la balalaika veniva adoperata con minore serietà come fonte di sollazzo; si hanno testimonianze dell'uso della balalaica a fine del Seicento e agli inizi del Settecento.

Da quel momento in poi essa si diffuse con grande impeto soprattutto perchè si poteva facilmente realizzare con le proprie mani.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile